cavese
CAMPIONATO di calcio serie D - girone h

15ª giornata - 3/12/2017



Al momento i blu-fonsè aquilotti possono lottare per posizioni da play-off...
molfetta1718A1.jpg
attualità
trincerone nuovo9.JPG
La strada “taglia” il ponte dell’ospedale decongestionando il traffico. Botta e risposta tra Galdi e Gravagnuolo.
Nuovi lavori: giù la palestra Parisi per una nuova piazza
attualità
fra-gigino-petrone.jpg
Fra Luigi Petrone è stato trasferito dal convento francescano di Piazza Nicotera a Nocera Inferiore. Per più di vent’anni si è prodigato per la ricostruzione della chiesa tanto amata dai cavesi e per svariate iniziative che hanno provocato grandi successi ma anche molte critiche.
centro raccolta rifiuti.JPG
La Metellia Servizi ha riorganizzato il Centro di Raccolta per la gestione dei rifiuti differenziati. ‚Äč
Il nuovo metodo consente ai cittadini di accumulare bonus economici sulla Card del Cittadino che produrranno un risparmio sulla bolletta Tari.
Abusivismo a Cava foto Servalli con Bonavitacola.jpg

L’amministrazione comunale punta ad accreditare il concetto di “abuso di necessità”, in quanto gli immobili interessati non sono stati costruiti per fini speculativi o in zone rosse e quindi non sarebbero abbattibili per direttissima.
rifugiati.jpg
Le disposizioni prefettizie invitano i comuni ad accogliere 3 immigrati ogni 1000 abitanti. I problemi a gestire il fenomeno.

virtuoso roberto.jpg
Borsa di studio nel quarantennale della scomparsa. La figlia Mimma: “Papà guardava lontano, la sua genialità ha anticipato tanto il presente, le sue intuizioni dopo quarant’anni si realizzano ora”.

IMG-20171015-WA0000.jpg

Annamaria Panariello è una poliedrica artista cavese. A Venezia partecipa al Padiglione Guatemala, nell’Esposizione Internazionale della Biennale dell’Arte. E apparirà anche in un film di Enzo Sorrentino “La polizia indaga il crimine”, che sarà trasmesso in streaming il 28 dicembre su Sei TV.
storia
foto Avv Luigi de Filippis.jpg
Originario di Cava, fu equiparato ad un delinquente e costantemente controllato dalla polizia politica dal 1926 al 1940 perché antifascista. Entrò nel Comitato di Liberazione Nazionale e traghettò Napoli verso la democrazia.

Nell’ultimo suo lavoro Patrizia Reso racconta le storie di confinati a Cava e di antifascisti originari cavesi.
Franco era noto a tutti. Venditore ambulante, era persona gentile ed educata, benvoluta da tutta la cittadinanza. Qui riportiamo il bel ricordo di Fabrizio Prisco che ha raccolto numerose adesioni e condivisioni su Facebook.
Avagliano Mario.jpg
Al giornalista e storico, autore di saggi e articoli sugli anni della Seconda Grande Guerra, l’ambito riconoscimento
STADIO SIMONETTA LAMBERTI.jpg
Si svolgeranno dall’1 al 10 luglio 2019 al “Simonetta Lamberti di Cava de’ Tirreni
Viaggi
Testata oltre.jpg
Panorama oltre il Tirreno
Visitare Brisbane e Sydney, e rimanere avvinti da una lucida follia: cambiare vita!
DSCN0740.JPG
DSCN0894.JPG
Panorama oltre il Tirreno
Non capita tutti i giorni di visitare l’osservatorio astronomico più alto del mondo. A quota 2635 metri.
Panorama oltre il Tirreno
Altro che antica cultura cinese, dei Ming e Qing è rimasto solo il ricordo nella “Città Proibita”...
Pechino.jpg
 
sito.tiff
Dettagli di una carneficina mai completamente chiarita
sport
CAVESE SASSUOLO 124.jpg
Cava basket.jpg
Eduardo Purgante.jpg
Di Martino7.jpg